3518688050

©2019 by Gestalttherapy. Proudly created with Wix.com

Le principali regole nei

Gruppi Gestalt Esperienziale

 

 

 

 

 


 

1. La regola del segreto professionale, non permette che il terapeuta riveli, o lasci trapelare ciò che è stato detto dai clienti, né sfruttando tali confidenze a scopo di lucro o d’altri vantaggi personali.Tale regola è estesa a tutti coloro che partecipano a gruppi, poiché ogni membro è terapeuta a sua volta. Inoltre, sarebbe opportuno evitare di frequentarsi e stringere amicizia fuori del gruppo poiché produrrebbe dinamiche difficilmente gestibili e che potrebbero inficiare il lavoro psicologico.

 

2. Nei gruppi ci si asterrà da ogni atto di violenza dannoso a persone o cose. Inoltre si rispetterà la regola di non passare mai, in ogni caso, all'atto sessuale onde evitare complicate situazioni che possono inficiare l'affidabilità della terapia con dinamiche che potrebbero ostacolare l'apertura e la crescita della persona.

 

3. Nel setting di gruppo è preferibile lavorare con scarpe adatte o con calze, sia per una certa libertà personale e anche per evitare di sporcare la moquette, i tappeti e i cuscini durante leazioni. É vietato fumare nello studio.

 

4. Durante tutti i lavori di "esplorazione individuale" in gruppo, dove ognuno si espone personalmente e intimamente, gli altri saranno rispettosi e conterranno:giudizi e valutazioni, soluzioni e interpretazioni sia immediate sia post-work, dal momento che chi si espone, potrebbe trovarsi in una situazione emotiva delicata e fragile, avendo in qualche modo "abbassato le difese".

 

5. Agli incontri prestabiliti si dovrà essere estremamente puntuali (max 5 min. di ritardo). Le parcelle vanno versate in anticipo; le sedute di assenza non possono essere recuperate in alcun modo. In alcuni Gruppi Continuativi è d'obbligo versare sin dall'inizio la parcella corrispondente all'ultimo incontro. Altre eventuali varianti saranno stabilite personalmente con il terapeuta/counselor secondo il caso.

 

OGNI PARTECIPANTE SI IMPEGNERA' A RISPETTARE TALI REGOLE

Ogni trasgressione sarà discussa col gruppo e il terapeuta il quale quest'ultimo prenderà le dovute decisioni al fine di migliorare la continuità del lavoro di gruppo.

 

 

 

Dott. Giuseppe Martino, tel. 3518688050